Translate

lunedì 7 luglio 2014

Come CONTRASTARE l' ARTROSI delle ARTICOLAZIONI con le VITAMINA !


Come contrastare l’artrosi delle articolazioni con le vitamine !



L’artrosi è una delle malattie più invalidanti dell’essere umano, assolutamente sconosciuta nel mondo animale.
Avete mai sentito parlare di un leone 

con le zampe deformate dall’artrosi?


Probabilmente un medico tenterà di giustificare l’insorgenza dell’artrosi, ponendo nell’altro piatto della bilancia l’allungamento della vita, adducendo come “conseguenza naturale” la sofferenza di tale patologia. Una conseguenza così nefasta è però smentita da quelle popolazioni molto longeve, che non soffrono di simile malattia. 




Come già accade per altre patologie, possiamo imputare la degenerazione delle nostre cartilagini all’uso smodato dei carboidrati nella nostra dieta. Bisogna sottolineare che le cartilagini sono tessuti come tutti gli altri e subiscono ogni giorno una fase catabolica ed una fase anatolica.



L’aumento dell’acidosi tissutale e dell’infiammazione cronica crea un
disequilibrio anche nella cartilagine e di conseguenza alle cellule che la compongono. La produzione delle citocatechine all’interno del liquido sinoviale (dovuta allo stress cellulare), causa una superproduzione di metalloproteasi (dalle cellule sinoviali B) che attaccano la matrice della cartilagine, provocandone il rammolli mento superficiale e la fibrillazione cartilaginea (cambio dell’aspetto della superficie). 





























Al contrario, un’alimentazione ricca di proteine, fornisce gli aminoacidi necessari alla ricostruzione della cartilagine (in stato di sol). Alimenti come frutta e verdura sono invece ricchi di antiossidanti (e di altri elementi come sali minerali e vitamine), inertizzatori di radicali liberi e capaci di diminuire la flogosi (infiammazione) all’interno del liquido sinoviale. L’integrazione può essere un valido aiuto per prevenire e curare questa patologia su diversi fronti.


 I seguenti micronutrienti risultano molto utili a contrastare l’artrosi:
Gli omega 3 contrastano l’azione degli eicosanoidi cattivi (prodotti dagli omega 6) prodotti durante le fasi infiammatorie dell’artrosi.


La metionina è molto importante nel trattamento delle artrosi perché aumenta l’impulso alla produzione endogena dello zolfo (necessario nelle cartilagini). Molti studi hanno confermato che i malati di artrite hanno una quantità di zolfo, tre volte inferiore alle persone sane.
La curcuma in uno studio pubblicato su Annals of Internal Medicines, si conferma molto efficace per il trattamento dell’artrosi al ginocchio, perché ne diminuisce l’infiammazione. Difatti riesce a ridurre la produzione degli eicosanoidi cattivi, inibendo l’enzima Cox 2.
La cannella ha proprietà antiinfiammatorie che trovano riscontro anche nell’alleviare i sintomi dell’artrosi (diminuzione del dolore e minore infiammazione).
Lo zenzero ha funzioni antiinfiammatorie paragonabili a quello dei fans (aspirina) nelle infiammazioni ossee, articolari e muscolari, senza però avere le stesse controindicazioni.
I chiodi di garofano annoverano capacità antiinfiammatorie ed analgesiche molto utili per contrastare gli stati infiammatori promossi dall’artrosi.

 Contrastare la formazione dello stato di acidosi del corpo, vista la diretta correlazione tra questo stato patologico e la malattia dall’artrosi. Elenco dei nutrienti necessari: vitamina D, calcio. Le spiegazioni sul loro effetto le trovate nel capitolo “L’acidosi tissutale ed i carboidrati insulinici”.



 Contrastare l’infiammazione cronica del nostro corpo vista la diretta correlazione tra questo stato patologico e la malattia dall’artrosi. Elenco dei nutrienti necessari: vitamina D, omega 3, potassio.



 Aumentare la capacità anabolica del nostro corpo in modo da rafforzare e ricostruire le cartilagini. Elenco dei nutrienti necessari: lisina, L ornitina alfa chetoglutarato, prolina, glutammina, glicina, Lcarnitina, arginina, manganese, vitamina C, vitamina D, melatonina. Le spiegazioni sul loro effetto le trovate nel capitolo “La mancata ricostruzione del corpo”.

Contrastare la formazione di radicali liberi che sono direttamente responsabili dell’attività infiammatoria coincidente con la formazione e la progressione dell’artrosi. Elenco dei nutrienti necessari: esperidina, picnogenolo, quercitina, resveratrolo, epigallocatechina gallato, chiodi di garofano, origano, cannella, pepe nero, curcuma, taurina, Nacetil cisteina, molibdeno, selenio, cromo, coenzima Q10, acido alphalipoico, vitamina E, vitamina C, vitamina A. 



x acquisti o x diventare distributor 

telefono  02 90725686 



 cellulare  349 5256058







x acquisti o x diventare distributore 

telefono 02 90725686  - 

  cellulare  349 5256058



La gamma di INTEGRATORI NATURALI GNLD NEOLIFE sono la soluzione ideale x combattere l' ARTROSTI !













x acquisti o x diventare distributore 

telefono 02 90725686  - 

  cellulare  349 5256058





x acquisti o x diventare distributore  FULL MOTION OMEGA 3 gnld 

neolife

telefono 02 90725686  - 


  cellulare  349 5256058





x acquisti o x diventare distributore 

telefono uff : 

 02 90725686

cellulare :  349 5256058


e-mail:  gnld-golden-neolife@mail.com




Nessun commento:

Posta un commento