Translate

domenica 23 agosto 2015

In ITALIA si contano oltre 9.000.000 di episodi di CISTITE l' anno con un picco in estate

In Italia si contano oltre 9.000.000 di episodi di 
cistite l’anno con un picco in estate.

  •  Fattori che facilitano il presentarsi della cistite  :
  • Non bere abbastanza acqua per compensare le perdite dovute alla  sudorazione,
  • tenere indumenti umidi a contatto con la pelle per molte ore al mare,
  • frequentare piscine,
  • un’alterata flora intestinale a causa dei viaggi
  • l’utilizzo di bagni pubblici non sempre adeguati

La cistite è l’infezione delle vie urinarie
patologia prevalentemente femminile, che colpisce il 25-30% delle donne adulte nel corso di un anno.
E' necessario fare molta attenzione alla prevenzione e attenersi a poche e semplici regole per evitare di ammalarsi e incorrere in complicanze e in cistiti croniche.
I consigli sono: bere almeno 2 litri d’acqua al giorno, curare l’igiene personale detergendosi con creme o gel a base di acido ialuronico, abbondare con l’assunzione di probiotici per garantire una buona funzione intestinale, lavarsi bene e asciugarsi dopo bagni in mare e in piscina e mangiare cibi freschi ricchi in vegetali evitando carni e insaccati”.
Nel caso in cui il problema non consistesse in un singolo episodio ma divenisse ricorrente è opportuno consultare lo specialista per evitare la cronicizzazione della malattia.
Si calcola che la cistite interstiziale interessi più di 1.000.000 di donne italiane, delle quali il 90% non ha ancora ricevuto una diagnosi corretta.
x Prevenire o curare la cistite ottimo uso fare 1 ciclo di 1 mese x almeno 2 volte all' anno di :
ACIDOPHILUS PLUS gnld neolife
fermenti lattici +



































+  ALOE VERA PLUS  gnld  neolife 
mezza tazzina al giorno






















La cistite colpisce con maggiore frequenza le donne poiché la loro uretra è più corta (circa 5 cm) di quella degli uomini (16 cm circa) e quindi è più alto per le donne il rischio di una contaminazione da parte dei batteri fecali che possono più facilmente risalire l' uretra fino alla vescica.
 Si calcola che circa il 25% delle donne adulte soffre di 
cistite almeno una volta l'anno.
In particolare, l'incidenza varia con l'età: è molto bassa fino 
ai 20 anni. La probabilità di cistiti ricorrenti cresce con l'aumentare del numero dei casi precedenti, mentre diminuisce tanto più lungo è stato l'intervallo tra una cistite
 e l'altra.
I fattori di rischio della cistite nella donna possono essere vari: l'età, i rapporti sessuali (che favoriscono il passaggio 
di batteri patogeni nella vagina, poi nell'uretra ed infine 
nella vescica), la stitichezza, l'uso del diaframma e delle creme spermicide. 
I fattori di rischio per l'uomo sono spesso riconducibili
 a ipertrofia o a stati infiammatori della prostata.






x acquisti o x diventare distributor GNLD



telefono 02 90725686  




cellulare  349 5256058

email :  gnld-golden-neolife@mail.com

Nessun commento:

Posta un commento